Il Comune di Zelo Buon Persico commemora il 68° anniversario dell'Eccidio di Villa Pompeiana

Era il luglio del 1944 quando gli uomini fedeli alla Repubblica Sociale Italiana trucidarono 11 persone, tra partigiani e civili, presso la frazione zelasca di Villa Pompeiana.

A 68 anni da quella tragica data, il Comune di Zelo Buon persico e l’A.N.P.I si preparano a celebrare il ricordo di quei caduti. L’appuntamento è fissato per domenica 22 luglio prossimo e prevedrà una prima tappa alle ore 10.00 a Marzano di Merlino. Qui verrà omaggiata la lapide del comandante partigiano Carlo Guaiarini, detto “barba”, caduto proprio in quella triste circostanza e per l’occasione interverrà anche Giovanni Fazzi, primo cittadino di Merlino. Successivamente il corteo si sposterà alle ore 10.30 presso Villa Pompeiana, dove interverranno per la commemorazione ufficiale il sindaco di Zelo Buon Persico, Paolo Della Maggiore, e un rappresentante dell' A.N.P.I. provinciale. Al termine della Cerimonia una delegazione di sindaci e dell'A.N.P.I. si recherà presso la cascina Cagnola di Galgagnano, per deporre una corona d’alloro in onore di tutti i caduti delle stragi nazifasciste. «Essere presenti  è un dovere – ha commentato Luciano Castoldi, vicesindaco zelasco - : significa in paticolare invitare i giovani a non dimenticare chi, rischiando la vita, ha combattuto per garantire la libertà al nostro paese».

Redazione Web  

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017