Il Comune di Zelo Buon Persico si mobilita in favore di Rossella Urru

In occasione dell’8 marzo, il Comune di Zelo Buon Persico si mobilita in favore di Rossella Urru, la cooperante internazionale rapita tra il 22 e il 23 ottobre scorsi mentre era impegnata nel campo profughi per rifugiati Saharawi, nel sud dell'Algeria.

Attualmente, dopo il succedersi di notizie che ne riportavano la liberazione, la sorte di Rossella è ancora incerta. In occasione dell'8 marzo, attraverso un tam tam sul sito comunale, e-mail ai cittadini, social network e con un volantinomanifesto dedicato, il Comune zelasco ha chiesto con forza la liberazione della donna.
«Inviamo un pensiero – ha dichiarato il vicesindaco di Zelo, Luciano Castoldi – a tutti gli italiani che, in difficoltà in missioni internazionali, rendono onore al nostro Paese, come Rossella Urru, per la quale ci auguriamo che la liberazione sia imminente, e come i nostri due “marò” che, auspichiamo, possano essere giudicati in Italia come previsto dalle leggi internazionali.»

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017