Lombardia: cresce la richiesta di lavoro nel campo del digitale

Addio, catene di montaggio e mestieri tradizionali: oggi il lavoro si è spostato quasi totalmente nel mondo del digitale

Addio, catene di montaggio e mestieri tradizionali: oggi il lavoro si è spostato quasi totalmente nel mondo del digitale. Parliamo di una più che ovvia conseguenza del nuovo che avanza, delle tecnologie che crescono, e della rete che da luogo virtuale diventa sempre più spesso un universo “fisico”, all’interno del quale si muovono lavoratori autonomi, dipendenti, aziende e logiche promozionali e di vendita. È il mercato che cambia, e che diventa digitale al pari delle tendenze più diffuse in questo momento di cambiamenti storici così particolare. Questa legge di vita vale soprattutto considerando regioni come la Lombardia, che hanno visto un’autentica impennata nelle richieste di lavoro nel campo del digitale.

Lombardia: il lavoro migra nel mondo del digital

Il lavoro, oggi, è una questione che appartiene sempre più spesso al digitale. Questo il sunto delle ricerche condotte dall’Osservatorio statistico dei Consulenti del Lavoro, secondo il quale i numeri non mentono: dato l’aumento delle richieste di lavoro e delle assunzioni in questo campo, il futuro del mondo dell’occupazione è destinato a diventare una questione di bit e di pixel. Gli esperti chiamano questa rivoluzione “Industria 4.0”: una rivoluzione che al momento ha portato a circa 70.000 nuove assunzioni nel campo del digital e dell’informatica. E la Lombardia è la grande capostipite di questi cambiamenti: sempre secondo l’Osservatorio, infatti, la metà degli specialisti IT del nostro Paese (circa 10.000) lavora proprio in questa regione. La situazione delle connessioni in Lombardia per questo si sta infatti adattando alle esigenze aziendali: ad esempio un provider come Vodafone, ha di recente creato dei piani ADSL business per le aziende, pensati proprio per le necessità digitali delle imprese italiane 4.0. Ma vediamo il quadro generale di Internet in Lombardia più nello specifico.

Rete Internet: qual è la situazione in Lombardia?

Dato che la digitalizzazione delle imprese può avvenire solo tramite la presenza di Internet (basti considerare esempi come gli e-commerce), è normale pensare alla situazione delle infrastrutture a banda larga soprattutto in Lombardia, visto che parliamo della regione più sviluppata dal punto di vista delle professioni digitali. Qual è, dunque, questa situazione? La velocità media di Internet qui è molto veloce: pur non essendo ancora molto diffusa quella a banda ultra larga (solo il 25% del territorio), essa è comunque più diffusa della 30 Mbps, che invece copre il 22%. In sintesi, fra banda larga e banda ultra larga la metà della regione naviga a grandi velocità. Eppure, parliamo di una situazione ancora frammentata: il che ovviamente rappresenta un limite.

Digitalizzazione: quali sono i vantaggi?

La digitalizzazione rappresenta, per le aziende italiane, un passo necessario: questo per via del fatto che la gestione dei dati può garantire l’addio a tonnellate di schedari, favorendo la creazione di un database smart e facilmente accessibile dai computer aziendali. Inoltre, digitalizzare equivale anche ad automatizzare: basti pensare alle opportunità per la gestione del magazzino e per le operazioni di fatturazione, tramite i software CRM. Poi, grazie alla digitalizzazione è anche possibile creare degli e-commerce per internazionalizzare il proprio mercato, superando i limiti fisici. Infine, il digital spinge anche all’abbattimento dei costi superflui e dunque ad un’economia aziendale più virtuosa.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017