Paullo, il sindaco Lorenzini anticipa il progetto SmartLand

Il 26 novembre presso l’auditorium Frassati si terrà il primo incontro per parlare dell’innovazione tecnologica nelle periferie a sud-est di Milano

il sindaco Lorenzini, Gabriele Guida a sx e Massimiliano Consolati a dx

il sindaco Lorenzini, Gabriele Guida a sx e Massimiliano Consolati a dx

Nel futuro non c’è smart city senza smart land

La conferenza stampa,  condotta da un entusiasta Federico Lorenzini, primo cittadino di Paullo, ha rivelato con maggior chiarezza in cosa consiste questa moderna iniziativa che coinvolgerà molti comuni del nostro territorio. Il progetto si fonda su due parole chiave, presenti anche nel suo slogan: “Nel futuro non c’è smart city senza smart land”. «Smartcity – precisa Lorenzini - è il concetto che racchiude tutte quelle azioni messe in campo dalle istituzioni pubbliche con una partecipazione dei privati in area metropolitana. Tutti quei servizi che vengono messi a disposizione dei cittadini nell’ambito urbano complesso per facilitare e agevolare la vita dei residenti. Noi non siamo una grande città, ma facciamo parte di un grande territorio insieme ad altri comuni con caratteristiche simili che, attraverso nuove leggi e l’iniziativa Smartland, si impegnano a offrire pari opportunità a tutti cittadini. I residenti delle nostre zone usufruiscono infatti di servizi differenti a seconda di dove abitano e questo comporta un accesso diverso ai diritti di cui il cittadino dispone. Questo per dire – conclude il sindaco di Paullo – che il tema della smart city (Milano) e della smart land (periferia), non è legato alla tecnologia come strumento d’innovazione, ma come miglioramento nella fruizione dei servizi offerti dal Comune». Nel programma dell’evento, consultabile online su www.smartlandmilano.it, sono segnalati gli interventi da parte di relatori legati all’amministrazione e alla progettualità in atto nel comune di Paullo e in altri comuni limitrofi, con uno spazio dedicato ad idee innovative di privati cittadini volte al miglioramento del territorio. Massimiliano Consolati, consigliere delegato del comune di Paullo, ha richiamato l’attenzione sul tema della tecnologia, punto nevralgico dell’iniziativa. «Non possiamo prescindere dalla tecnologia - afferma Consolati - perché questa ha messo in moto un nuovo modo di vivere. Questa innovazione ci ha spinto a considerare la periferia come “smartland”, offrendoci la possibilità di lavorare sul nostro territorio e di creare una rete tra il pubblico e il privato per mettere sul campo nuovi progetti di tipo sociale e tecnologico. Durante la giornata del 26, il nostro comune si propone come portavoce di questa iniziativa che ci vede in prima linea per porre le basi di una collaborazione coesa ed efficace». L’ultimo intervento della conferenza stampa è del Campione digitale, Gabriele Guida, collaboratore dell’amministrazione comunale. «Mi occupo - afferma lo start upper milanese- di fare da punto di riferimento per i comuni, per le imprese e per le aziende affinchè accolgano l’approccio digitale nella loro vita, riducendo il divario tecnologico che in Italia è parecchio ampio. Per questo il sito internet si offre come vetrina dei progetti innovativi che scaturiscono da questo bacino di 170 mila abitanti nella zona sud est di Milano e si qualifica come modello da seguire. La nostra città, essendo una smart city, ha bisogno di un hinterland altrettanto smart e forte che sostenga la realtà metropolitana. Questo lo si può fare solo ricucendo le periferie, attraverso una serie di collegamenti tra i comuni. Le imprese che interverranno all’incontro sono tutte del territorio e condivideranno le loro idee innovative rivolte ad innalzare il livello economico del territorio. Tra costoro c’è VolataCycles, l’azienda che ha costruito la bici del futuro totalmente digitale e prodotta a San Francisco, ma inventata da un cittadino di Paullo». Tutto questo e molto altro verrà discusso il 26 novembre all’Auditorium Frassati, in via Mazzini 31 a Paullo, durante una conferenza inusuale e futuristica, ricca di relatori esperti e di personaggi dell’amministrazione pubblica milanese.
SmartLand 26 novembre

SmartLand 26 novembre

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017