“PuliAMO San Donato”: una giornata per prendersi cura della città rimuovendo graffiti e piccoli rifiuti

Domenica 21 giugno prenderà il via la prima iniziativa frutto del Regolamento per la cura e la valorizzazione condivisa dei beni comuni urbani

Un pomeriggio per prendersi cura della città, restituendola più bella, pulita e ordinata. È l’intento che muove l’iniziativa PuliAMO San Donato, al via domenica 21 giugno, fortemente voluta dai sandonatesi Bruna Biagioni e Italo Scardovelli, che coordineranno il drappello di volontari che si darà appuntamento davanti al Comune. Qui, verranno ritirati i materiali per la pulizia offerti da Amsa, Sepe e Rykem, le 3 società partner della giornata assieme al Comune, per dare poi il via ai lavori di rimozione di graffiti, scritte e adesivi da cartelli, segnaletica, cestini, cabine elettriche, oltre che di raccolta dei piccoli rifiuti lasciati abbandonati per le vie della città. Si tratta del primo Patto di collaborazione Ente/cittadini scaturito all’indomani dell’approvazione in Consiglio Comunale, nelle scorse settimane, del Regolamento per la collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la valorizzazione dei beni comuni urbani. 
«Da qui nasce il progetto San Donato Condivisa – ha spiegato l’Assessore alla Partecipazione, Gianfranco Ginelli - , che si è sviluppato in questi mesi e che sarà da ora in avanti il “contenitore” all’interno del quale saranno gestiti i progetti di “cittadinanza attiva” che saranno regolati nella forma dei Patti sottoscritti fra le due parti coinvolte: Ente e cittadini». Sandonatesi chiamati a raccolta, dunque, armati solo di scope, palette, stracci, spugne, guantoni e buona volontà, per avviare il primo esempio di questo percorso. L’appuntamento è alle 14:30/15:00 davanti al Comune per la consegna dell’equipaggiamento, poi i volontari si distribuiranno nelle varie aree urbane (Libertà, Metanopoli, Di Vittorio, piazza Bobbio e Morandi) e il tutto si concluderà alle 19:00, sempre davanti al palazzo Comunale, per un saluto conclusivo. 
Gli aggiornamenti e le adesioni si possono raccogliere sulla pagina Facebook dell’evento Insieme puliAMO San Donato o via mail, scrivendo a sdmcondivisa@comune.sandonatomilanese.mi.it.
Redazione Web