65enne muore dopo uno scippo nella metropolitana milanese: è caccia aperta ai fuggitivi

Un italiano di 65 anni è deceduto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 4 dicembre, a seguito di uno scippo subito presso la stazione metropolitana De Angeli, sulla linea Rossa.

Attorno alle 18:00 due agenti della polmetro in pattuglia hanno sentito grida di aiuto e, giunti al mezzanino, hanno trovato l’uomo riverso a terra e notato alcune persone fuggire. Immediato è scattato l’allarme al 118, i cui sanitari hanno praticato le manovre per la rianimazione, poiché il 65enne aveva perso conoscenza. Addosso alla vittima gli agenti hanno ritrovato solo il portafogli completamente svuotato. Trasportato d’urgenza all’ospedale San Carlo in codice rosso, l’uomo è purtroppo giunto al nosocomio già senza vita. Al momento non è ancora stato appurato se la morte sia sopraggiunta per arresto cardiaco o per la caduta a terra a seguito dello scippo. Ora è caccia aperta agli scippatori fuggitivi. A questo scopo, la polizia sentirà a breve i testimoni dell’accaduto e acquisirà i filmati delle telecamere di sicurezza, nella speranza di trarne qualche indizio utile.

Redazione Web    

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017