Centrotavola realizzati in pane per sostenere progetti umanitari. Ecco la proposta di "US Brianza"

Veronica Vergani, membro del consiglio direttivo dell’associazione onlus che si occupa di sport-terapia per atleti disabili “US Brianza”, ha organizzato una vendita di Natale volta a promuovere alcuni progetti umanitari di estrema importanza.

“US Brianza” è un'associazione sportiva nata nel 1984 e operante a Monza, che promuove una serie di attività legate al mondo dello sport e della sport-terapia per persone disabili sia dal punto di vista fisico che psichico. Come ci ha raccontato Lucia, caposettore della squadra di nuoto interna all’Associazione, US Brianza oggi ospita 230 utenti che, seguiti da uno staff di professionisti nel campo sportivo ed educativo, frequentano quotidianamente il centro e si dedicano a due attività sportive principali, il nuoto e l’equitazione. Gli atleti sono coinvolti nelle varie attività sportive e alcuni di loro hanno intrapreso anche la carriera agonistica. 

 

Purtroppo l’Associazione non è al momento in grado di sostenere le spese necessarie per le trasferte dei team verso gli eventi sportivi e paraolimpici a cui partecipano durante l’anno, di conseguenza tutte queste spese gravano sulle famiglie degli atleti. 

Proprio con l’intento di sensibilizzare la cittadinanza in maniera attiva, è stata ideata una vendita di Natale, in occasione della quale verranno realizzati originali centrotavola composti di pane e altre decorazioni natalizie. Un’idea simpatica e particolare, che esce decisamente dagli schemi. 

 

Per prenotare il proprio centrotavola, vi invitiamo a scrivere una mail all’indirizzo segreteriausbrianza@gmail.com, oppure a contattare il cellulare della segreteria dell’Associazione al numero 342.6309938.

Un gesto di grande umanità che ben si accorda con lo spirito natalizio che sta per diffondersi nelle nostre case.

 

 

Susanna Tosti