Doppia tragedia nelle stazioni milanesi: un 42enne e un 23enne travolti dai treni. Si parla in entrambi i casi di suicidio

È stata una mattinata a dir poco funesta quella di oggi, giovedì 9 maggio, lungo le linee ferroviarie di superficie e sotterranee di Milano.

Nel volgere di poco più di un’ora, infatti, due uomini sono morti dopo essere stati travolti rispettivamente da un treno e da un convoglio della metropolitana. Il primo drammatico episodio si è verificato poco dopo le 8.00, quando un 42enne è rimasto ucciso all’altezza della stazione FS di Milano Rogoredo. Sul posto sono giunti un elicottero del 118 di Milano e un’ ambulanza della Croce oro, ma ogni soccorso si è rivelato inutile. Circa un’ora dopo, lo stesso triste scenario si è ripetuto presso la stazione Garibaldi della linea verde della metropolitana. La vittima, in questo caso, è stato un giovane di 23 anni e anche per lui non vi è stata alcuna speranza. Gli investigatori della Polfer sono attualmente al lavoro per risalire alle motivazioni della duplice tragedia e, attualmente, l’ipotesi più accreditata è quella che porta in entrambi i casi al suicidio.

Redazione Web   

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017