“Insieme per non dimenticare la strage”: si è tenuta quest’oggi una staffetta podistica per commemorare la tragedia di Piazza Fontana

Era il 12 dicembre del 1969 quando una bomba devastò la sede milanese della Banca Nazionale dell’Agricoltura, in piazza Fontana a Milano.

La terribile deflagrazione, che causò complessivamente 17 morti e 88 feriti, è considerata l’atto iniziale della cosiddetta “Strategia della Tensione”, volta a destabilizzare la società e gli equilibri politici attraverso atti terroristici. Oggi, a distanza di 43 anni dalla tragedia, una staffetta chiamerà i cittadini del Sudmilano a non dimenticare quella data. L’iniziativa, aperta a tutti i podisti, è stata organizzata dai Comuni di Vizzolo Predabissi, Melegnano e San Giuliano, con la collaborazione di svariate associazioni del territorio come le Acli provinciali milanesi, l’Auser, la Protezione civile e la Croce rossa italiana. Il ritrovo si è tenuto alle ore 13.00 presso piazza Puccini a Vizzolo, per spostarsi successivamente in zona Montorfano a Melegnano, attorno alle ore 14.00. Da qui, alle 14.30 i partecipanti si sono recati a Rocca Brivio a San Giuliano, transitando poi al Parco Nord alle 15.15 circa. Dopo la tappa sangiulianese, il gruppo si è infine diretto verso Milano via Ponte Lambro, completando il percorso con la tappa finale proprio in piazza Fontana.

Redazione web   

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017