Lacchiarella: tecnici ancora al lavoro per rimuovere il gasolio fuoriuscito dopo il tentativo di furto

Proseguono incessantemente le operazioni per la rimozione del gasolio sversatosi a Lacchiarella, dopo un tentativo di furto andato male.

Per tutta la giornata di oggi, venerdì 10 aprile, polizia Provinciale, tecnici del settore Ambiente della Provincia e vigili del fuoco hanno operato la posa di apposite panne assorbenti, allo scopo di riassorbire il carburante che si è diffuso nei campi circostanti. Nel mentre, Arpa ha effettuato alcuni campionamenti e ha scongiurato fenomeni di moria dei pesci. «La Provincia è intervenuta tempestivamente in un contesto abbastanza danneggiato – hanno commentato in una nota congiunta Cristina Stancari e Stefano Bolognini, assessori provinciali ad Ambiente e Sicurezza -. Il furto, forse dettato dal particolare periodo di crisi economica, ma non per questo giustificabile, ha provocato gravi danni al fiume, causando problemi che stiamo cercando di risolvere». Resta intanto ancora ignota l’identità dei ladri che, visto fallito il loro blitz, hanno abbandonato in loco gli attrezzi di cui si sono serviti.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017