Milano, badante ai domiciliari: drogava e derubava le sue vittime

La colpevole, una donna italiana di 44 anni, scioglieva nelle bevande un potente psicofarmaco

Il Tribunale di Milano ha disposto i domiciliari per Grazia barbara Bianchi e Il motivo è quanto mai esecrabile. La donna, svolgeva il lavoro di badante, ma dopo essere assunta, drogava le sue anziane vittime, e durante il loro ricovero in ospedale, ne approfittava per svaligiarne la casa. Il metodo era semplice ed efficace: scioglieva in acqua o caffè un potente psicofarmaco che causa svenimenti e stati confusionali, ovvero il benzodiazepine, così, all’arrivo dell’ambulanza, i paramedici avrebbero facilmente confuso i sintomi con dei malori dovuti all’età delle vittime.  La polizia ha svolto un’indagine, avviata a seguito di alcune denunce presentate tra il novembre del 2014 e l'aprile 2015, e ora, dopo la decisione del giudice, la quarantaquattrenne sta scontando i domiciliari.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017