Milano: pericoloso rapinatore albanese arrestato in Stazione Centrale a Milano

L’ uomo fa parte di una banda che ha messo a segno colpi in tutta Europa

Il 24enne doveva scontare 15 anni di carcere

Assieme ai suoi complici aveva messo a segno rapine praticamente in mezza Europa, ma la sua latitanza si è conclusa definitivamente in Italia, precisamente in Stazione Centrale a Milano, a seguito di un banale controllo. Tutto è accaduto nella mattinata di lunedì 14 settembre, quando 2 agenti della polizia ferroviaria hanno fermato un cittadino albanese. Ad una prima verifica i documenti dell’uomo sembravano in ordine, ma gli agenti hanno deciso di svolgere analisi più approfondite, provvedendo ad incrociare i database internazionali. Grazie a questa operazione è emerso che a carico di D.M., 24 anni, era stato emesso un ordine di cattura da parte delle autorità del Belgio, per una condanna a 15 anni di carcere. Secondo quanto appurato dalle forze dell’ordine, infatti, il giovane albanese era membro attivo di una banda di rapinatori che avevano commesso reati in tutta Europa. D.M. è stato quindi ammanettato e condotto in carcere a San Vittore, in attesa di essere estradato.
Redazione Web    

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017