Prendeva il treno da Catania per rapinare banche nel milanese: arrestato

Sono stati bloccati dai carabinieri D.S. e A.S., catanesi rispettivamente di 22 e 23 anni, accusati di essere rapinatori “pendolari”.

Nel corso dell’estate, infatti, i due avrebbero viaggiato in treno alla volta del milanese, per dedicarsi poi alla rapina di banche. I primi colpi sarebbero stati messi a segno ai danni di un istituto di credito di Rho, mentre una terza rapina sarebbe stata compiuta a San Donato, presso una banca di via Kennedy. In quest’ultimo caso, però, pare che D.S. abbia agito autonomamente. Per l’identificazione dei due giovani malviventi è stato fondamentale l’apporto delle registrazioni delle videocamere di sorveglianza delle filiali colpite. Basandosi sull’analisi delle immagini, i carabinieri hanno poi dato avvio a una complessa attività investigativa, volta a ricostruire i movimenti dei rapinatori e risalire alla loro provenienza. Le indagini sono quindi culminate con il fermo dei due, avvenuto nei giorni scorsi a Ramacca, in provincia di Catania.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017