Regione Lombardia approva la legge contro la violenza sulle donne. Ombretta Colli: «Colmata una lacuna»

Nella giornata di oggi, Regione Lombardia ha visto la conclusione di un iter legislativo particolarmente importante e delicato.

Si tratta dell’approvazione della legge regionale contro la violenza sulle donne, nata da una collaborazione bipartisan tra maggioranza e opposizione. Essa prevedrà la creazione di una rete regionale antiviolenza che coinvolgerà tutti gli enti, le istituzioni e i soggetti attivi in questo ambito, onde rafforzare tutti gli strumenti di contrasto e prevenzione di questo grave fenomeno. Il Consiglio regionale ha altresì già previsto lo stanziamento di 1 milione di euro, che saranno destinati a campagne di sensibilizzazione e tutela del gentil sesso, soprattutto in contesto pubblicitario e mediatico. «L’approvazione della Legge – ha commentato Ombretta Colli, sottosegretario regionale - alle Pari opportunità - è un passaggio di grande importanza, perché colma una lacuna legislativa che riguardava un fenomeno particolarmente odioso. Mi fa molto piacere che il confronto in Aula abbia portato all’approvazione di un testo condiviso su un tema tanto importante».

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017