Terza edizione del Trofeo Città di Milano: le stelle del nuoto hanno gareggiato in un meeting d'eccellenza

Anche quest'anno la terza edizione del Trofeo Città di Milano è giunta al termine. La "Nuotatori Milanesi" è riuscita a ripetere il successo delle precedenti edizioni e ha offerto grandi emozioni. Sotto gli occhi del pubblico entusiasta della manifestazione, una prestigiosa kermesse di atleti di caratura nazionale e internazionale ha dato spettacolo nelle giornate di venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 marzo.


La prima giornata del trofeo si apre con la vittoria nei 200 stile di Alice Mizzau, mentre Gianluca Maglia si impone tra gli uomini. Il nuovo record della manifestazione nei 200 delfino è segnato, invece, da Stefania Pirozzi con 2.09.58; ma tutti gli occhi sono puntati su Laszlo Cseh, fresco reduce dal bronzo olimpico di Londra nei 200misti, che nella piscina Samuele di via Mecenate conquista il primo tempo nei 200 delfino dichiarandosi soddisfatto del risultato e con la testa già ai mondiali di Barcellona. Particolarmente affascinante è, invece, la scelta di Federica Pellegrini di dedicarsi ai 100 e 200 dorso. Dominata la gara in vasca lunga nei 200 dorso con 2.10.99 (migliore prestazione italiana e quarta dell'anno), Federica si dichiara ai nostri microfoni felice del tempo ottenuto con l'obiettivo di conquistare il primato nella staffetta 4x200 a Barcellona e con la voglia di gareggiare singolarmente nei 100 e 200 dorso nel caso riesca a centrare i tempi di qualificazione per l'accesso alle due differenti distanze. Visibilmente soddisfatta ci ha anche raccontato di aver sentito il suo allenatore Philippe Lucas che si è sbilanciato,  spendendo delle buone parole in merito alle recenti prestazioni. Anche i 200 rana non hanno risparmiato sorprese con il terzo posto di Fabio Scozzoli e la vittoria su misura di Bizzarri su Pizzini con 2.15.39. Il padrone di casa Samuel Pizzetti, invece, ottiene solo il sesto tempo nei 1500 stile libero vinti da uno strepitoso Gregorio Paltrinieri con 15.06.66.
Anche nella seconda giornata del Trofeo non mancano i colpi di scena. Codia strappa il primo posto a sorpresa a Korotyshkin nei 50 delfino chiudendo con 24.15. Torna in vasca anche Federica Pellegrini che nei 100 dorso perde di misura il primato nell'acceso e inedito confronto con la Barbieri. É ottima la prestazione di Scozzoli nei 50 rana, vinti con 27.51: «Non mi aspettavo di andare così bene - commenta - mi sentivo più resistente che veloce. Questa è di sicuro una buona base di partenza. Speriamo che la salute non mi tradisca per gli assoluti». Nei 100 stile, invece, i protagonisti sono Alice Mizzau (55.58) e Luca Dotto (49.12): «Il lavoro che stiamo svolgendo in questo momento della stagione è molto pesante - commenta Luca - ancora non siamo al 100%, mancano 5 settimane agli assoluti e sono riuscito a migliorare i 49.40. Ora l'obiettivo è scendere sotto i 49. Sarà dura ma spero di riuscirci. Le Olimpiadi di Londra mi sono servite come esperienza ed ora guardo avanti». Stefania Pirozzi fa il bis vincendo nei 200 e 400misti. Stesso risultato nella gara maschile per Laszlo Cseh. I 400 stile sono, invece, vinti da Diletta Carli e Gregorio Paltrinieri. Nei 50 dorso femminili conferma il primato Anastasia Zueva, mentre tra gli uomini vincono a pari merito Di Tora e Melnikov. L'irrefrenabile Scozzoli vince anche i 100 rana, mentre tra le donne vince Chiara Boggiatto. La seconda giornata è caratterizzata anche dalla partecipazione degli atleti della FINP in cui Ciulli, Sottile e Morlacchi stabiliscono, nelle rispettive categorie, il loro primato italiano. La terza e ultima giornata del meeting è stata dedicata, invece, al nuoto giovanile.
A questo punto non resta che fare i sentiti ringraziamenti a tutti gli atleti, ai volontari e all'intero staff della "Nuotatori Milanesi" che ogni anno consente al pubblico meneghino di assaporare il grande nuoto, regalandoci grandi emozioni! Grazie!

Giancarlo Capriglia

 {AG thumbWidth="200" thumbHeight="120" thumbAutoSize="none" arrange="priority" backgroundColor="ffffff" foregroundColor="808080" highliteColor="fea804" frame_width="500" frame_height="300" newImageTag="1" newImageTag_days="7" paginUse="0" paginImagesPerGallery="20" albumUse="1" showSignature="1" plainTextCaptions="1" template="classic" popupEngine="slimbox"}gallerie/Trofeo_Nuoto{/AG}

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017