Tossicodipendente rapina una farmacia a Milano, con una siringa e le braccia insanguinate

È entrato in una farmacia di piazza Zavattari a Milano, in zona San Siro, e ha intimato al farmacista di consegnargli tutto l’incasso.

Tutto è accaduto nel pomeriggio di ieri quando F.T., 40enne milanese nullafacente e dedito all’uso di droga, ha pensato di mettere in atto il colpo utilizzando una tattica di “persuasione” decisamente cruenta. Dopo essersi avvicinato al bancone dell’esercizio, infatti, l’uomo ha mostrato una siringa e le mani insanguinate, annunciando altresì di essere affetto da Aids. Mentre il farmacista si apprestava ad aprire il registratore, però, con un impeto d’ira F.T. ha afferrato la cassa e l’ha scaraventata a terra, impossessandosi di 150 euro e allontanandosi rapidamente. Ad ogni modo, la fuga del ladro è durata ben poco: i Carabinieri di Milano, allertati tempestivamente dal farmacista, lo hanno infatti rintracciato poco dopo. Ora le forze dell’ordine sospettano che F.T. sia responsabile anche di un colpo ai danni di un’altra farmacia.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017