Un incendio distrugge il campo rom di via dei Pestagalli a Milano, in zona Rogoredo

Ha probabilmente cause accidentali il rogo che, nella giornata di venerdì 1 marzo, ha distrutto il campo rom abusivo di via dei Pestagalli a Milano, in zona Rogoredo.

Il campo, dove vivevano circa 150 rom romeni, sorge a poca distanza dall’insediamento autorizzato di via Bonfadini 39. In base alle prime ricostruzioni effettuate da Vigili del fuoco e forze dell'ordine, il rogo sarebbe stato generato da un fornello a gas utilizzato all’interno del campo e, quindi, non sembra sia da imputare a un gesto doloso. Ad ogni modo, le famiglie che alloggiavano nel campo sono riuscite a mettersi in salvo in tempo utile, infatti non sono stati segnalati feriti o intossicati. Oltre a un consistente contingente di Vigili del fuoco e Polizia locale, sul posto sono intervenuti gli assessori alla Sicurezza, Marco Granelli, e alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino. Intanto, palazzo Marino ha offerto alle famiglie una sistemazione temporanea presso i dormitori comunali.

Redazione Web   

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017