Una maxi operazione della Guardia di Finanza sgomina un traffico di merce contraffatta su tutto il territorio nazionale

A seguito dell’operazione “Filo di Arianna”, condotta la scorsa estate, la Guardia di Finanza di Ponte Chiasso aveva sequestrato oltre 25.000 capi contraffatti di note griffes, provvedendo poi ad arrestare 12 persone.

In seguito era emerso che, tra il 2008 e il 2012, uno degli arrestati aveva sistematicamente venduto svariati pezzi provenienti dalla merce sequestrata, risultata in alcuni casi realizzata con materiali nocivi. Come canale di vendita, l’uomo si era servito del noto sito di aste eBay figurando come utente privato, sprovvisto di partita Iva e di riferimenti a qualsiasi attività commerciale. Ora, grazie ai vari elementi raccolti, le Fiamme Gialle hanno identificato 222 persone che, in tutta Italia, hanno acquistato dall’uomo i prodotti non genuini. A ciascuno dei consumatori finali è stato contestato di aver "acquistato cose che per la loro qualità, per la condizione di chi le offre o per l'entità del prezzo, inducano a ritenere che siano state violate le norme in materia di origine e provenienza dei prodotti ed in materia di proprietà industriale" (art. 1, comma 7, D.L. 35/05). Queste persone rischiano adesso una sanzione amministrativa pecuniaria da 100 a 7.000 euro.

Redazione Web        

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017