Uomo trovato morto sui binari tra le stazioni di Lambrate e Centrale e Milano

Il cadavere di un albanese di 36 anni è stato rinvenuto nella mattinata di oggi, mercoledì 23 ottobre, tra le stazioni ferroviarie di Lambrate e Centrale.

Sul posto sono intervenuti un’autoambulanza e alcuni agenti della polizia ferroviaria, che hanno svolto i rilievi di rito nel punto del ritrovamento. Il corpo si trovava in posizione prona lungo i binari e, in base alle prime informazioni trapelate, non presentava segni di violenza. Allo stato attuale, l’ipotesi più plausibile è quindi che il 36enne sia stato accidentalmente investito da un convoglio durante la notte tra martedì 22 e mercoledì 23, sebbene non si escluda neppure l'ipotesi del suicidio. Ad ogni modo, le indagini sono ancora in corso onde ricostruire la precisa dinamica del tragico incidente. L’accaduto ha inevitabilmente prodotto pesanti ripercussioni sulla circolazione dei treni, che hanno subìto notevoli ritardi legati alle operazioni di rimozione del corpo e ai rilievi della polizia. La situazione si è normalizzata solo attorno a mezzogiorno.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017