Paullo: muratore minaccia di gettarsi nel vuoto perché non viene pagato, ma i Carabinieri lo convincono a rinunciare

Sono stati attimi di vera tensione quelli vissuti nella mattinata di ieri, martedì 29 gennaio, nella centrale via Milano a Paullo.

Attorno alle 8.00, infatti, un artigiano 49enne italiano è salito in cima al nuovo complesso residenziale Habitaria, minacciando di gettarsi nel vuoto perché vantava un cospicuo credito per alcuni lavori, che di fatto non gli era ancora stato pagato. Sul posto è intervenuto un consistente dispiegamento di soccorritori tra cui alcune ambulanze, i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Paullo e San Donato. Le forze dell’ordine hanno immediatamente dato il via alle trattative, nel tentativo di convincere l’uomo ad abbandonare i suoi tragici propositi. La mediazione con il 49enne è stata condotta personalmente dal tenente Francesco Cantarella, comandante del nucleo operativo e radiomobile sandonatese, il quale, dopo una serrata trattativa, è riuscito a far desistere l’aspirante suicida. Ad ogni modo, al termine della turbolenta mattinata, sono giunte anche delle buone notizie: l’artigiano ha infatti ricevuto il saldo che gli spettava.

Redazione Web   

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017