Blitz dei Carabinieri: scoperta marijuana coltivata in casa

‘Pizzicato’ in casa con 7 piante di marijuana e 220 grammi di sostanza stupefacente. È finita male l’avventura di un 22enne peschierese, arrestato dai Carabinieri della stazione di via Martiri della Resistenza al termine di un’irruzione nella sua abitazione. Il giovane era tenuto sotto controllo da tempo, a causa di via-vai sospetti fuori e dentro l’appartamento. La marijuana era coltivata direttamente sul terrazzo, lontano da sguardi indiscreti e dagli occhi dei genitori del ragazzo, che vivono nello stesso edificio.
Il 22enne – diplomato e regolarmente assunto presso un’azienda - non è finito in carcere, ma ha dovuto sottoporsi nei giorni scorsi all’obbligo di firma, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per sabato 17 ottobre.
Nell’abitazione, sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione, un sacchetto di plastica contenente rami e foglie di cannabis e un sistema d’illuminazione artificiale necessario per la crescita delle piante. Un po’ troppo, secondo gli inquirenti, per considerare credibile l’alibi del ragazzo, che ha sostenuto di non essere dedito a pratiche di spaccio ma di possedere quella piccola coltivazione esclusivamente per uso personale.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017