Case Aler di via Matteotti: quando piove si sta al buio

La protesta, capitanata dal portavoce dei  condomini, il signor Antonio Salerno, porta alla luce una situazione di disagio e abbandono davvero grave e frustrante. “Non ce la facciamo più, abbiamo chiamato e inoltrato lamentele all’Aler, ai soggetti competenti e responsabili, ma niente, a oggi la situazione è rimasta invariata” - dichiara Salerno. “Ogni volta che imperversa il brutto tempo e piove, va via la luce, restiamo con le scale al buio, con conseguente pericolo di cadute. Io stesso e anche mia moglie abbiamo rischiato più volte di scivolare e persino il parroco, a Natale, quando è passato per il rito della benedizione delle case, ha rischiato di farsi male, non vedendo i gradini. Le pare giusto che dobbiamo usare le torce? Per non parlare dei citofoni guasti, se viene qualcuno a visitarci dobbiamo farci chiamare con il cellulare per avvisarci della loro presenza. E il cancello? Sempre aperto. Abbiamo avuto casi di piccoli furti e danneggiamenti nel parcheggio e alle nostre auto, spesso si vedono zingari o malintenzionati aggirarsi tra le macchine parcheggiate, in cerca di chissà cosa”.
La situazione è chiaramente pesante, anche alla luce del tempo enorme trascorso senza una possibilità di risoluzione del problema. “Abbiamo paura” - prosegue Salerno – “la sicurezza nostra e dei nostri cari viene per prima, ma dopo diverse sollecitazioni ancora non si è mosso niente, abbiamo persino interpellato la sede centrale dell’Aler in viale Romagna, ma anche in questo caso non abbiamo avuto riscontri positivi”.
Gli stabili di via Matteotti fanno capo all’Aler di Sesto San Giovanni e solo nel mese di marzo 2009, dopo diverse telefonate, è uscito un tecnico elettricista per un sopralluogo. Ma poi, in concreto, il nulla. Interpellato in merito a questa situazione di mala gestione, il responsabile degli impianti elettrici dell’istituto, geometra Di Costanzo, spiega: ”La situazione la conosco, abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte dei condomini. A causa delle infiltrazioni di acqua piovana, l’edificio ha subito danneggiamenti che si ripercuotono anche sull’impianto elettrico degli stabili. Ma il problema è più complicato di quanto può apparire, in quanto ci vorrebbero diversi tipi di interventi di manutenzione, non solo all’impianto elettrico. Ho comunque già allertato nuovamente la ditta appaltatrice, che a breve farà un sopralluogo per definire i danni e ristabilire il corretto funzionamento dell’impianto”.
”Noi intanto continuiamo a pagare l’affitto, senza ricevere i servizi dovuti” – rincara la dose il signor Salerno. Insomma, in attesa che la situazione si risolva in meglio, a tutti i condomini delle 4 palazzine Aler l’invito è quello di munirsi di tanta pazienza e nel frattempo… anche di torce e pile elettriche.

Rania Ibrahim

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017