LINEA DIRETTA DEL 04 APRILE 2012

Vivi e migliora la tua città. Una sfida importante per rendere Peschiera una città sempre più vitale, accogliente e a misura di ogni cittadino.

È una sfida che vorrei costruire, giorno per giorno, insieme a tutti voi.

Siamo arrivati a un punto un cui gli steccati devono essere abbattuti, dove solo la collaborazione tra uomini e donne, cittadini e cittadine, può davvero fare la differenza. Tutti insieme, possiamo rimettere in piedi l'Italia, per dare nuove opportunità ai giovani e aprire a un futuro saldo la vita di tutti noi. 

È per questo motivo che vorrei, insieme a tutti Voi, ricreare nella nostra Peschiera quello spirito di vicinato e quella dimensione collettiva che ci aiuteranno ad essere più forti. Quando la nostra città era a dimensione di paese, la gente era abituata a uscire di casa per fare acquisti nei negozi sotto casa, dove ogni commerciante era anche una persona amica, con la quale fare quattro chiacchiere. C'era un tessuto sociale più robusto e sicuro. Era un valore importante, che aiutava le persone anziane a sentirsi meno sole, le mamme e i papà a sapere che quando i propri figli erano per strada a giocare c'era sempre un occhio attento che li seguiva.

È quel senso di rinnovata collettività che vorrei ricostruire insieme a tutti voi, per rendere Peschiera ancora più bella e accogliente, con un'economia locale più forte e vitale.

Abbiamo lanciato due iniziative collegate tra loro. "Vivi e migliora la Tua Città" è la nuova sfida che ci attende, perché solo riportando la quotidianità al centro della città potremo davvero rendere più vive e sicure le nostre strade, più vitali e accoglienti le frazioni. Una città senza negozi è destinata a non avere futuro. Non è solo l'economia locale a perdere se i negozi di prossimità sono costretti a chiudere le saracinesche, ma è la qualità della vita di ogni cittadino a cambiare.

Abbiamo messo in campo una grande iniziativa per sostenere il commercio cittadino e incentivare gli acquisti sul nostro territorio. "Io Compro a Peschiera" è una grande promozione messa in campo all’interno delle numerose iniziative del Distretto Commerciale “La via dell'acqua e dei mulini”, di cui Peschiera Borromeo è ente capofila, e nasce dall’esigenza di sostenere con il nostro apporto la grande professionalità e la competenza dei nostri commercianti. È una promozione a premi che troverete in tutti i punti vendita della nostra città, ma anche un modo per ricostruire insieme il tessuto sociale peschierese, come un grande patchwork in cui tutti avremo cucito un tassello.

È una sfida possibile, destinata a cambiare il volto di Peschiera. Tutti insieme, giorno dopo giorno.

 

Il Sindaco

Antonio Salvatore Falletta


pagina5_piccolo


Una campagna di prevenzione dei tumori per vivere più sereni. È la nuova iniziativa del Comune, uno screening rivolto a tutti i cittadini per prevenire e sconfiggere il tumore.

 

Uno screening dedicato ai cittadini di tutte le età, a partire dai bambini fino all'età adulta, è la nuova iniziativa lanciata dall'Assessorato ai Servizi Sociali e Sanità in collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Si tratta di una campagna di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori alla mammella, al cavo orale e alla cute. Dei medici specialistici visiteranno i cittadini che vorranno tenere sotto controllo la propria salute, attraverso visite che verranno effettuate presso l’Ambulatorio Comunale di Via Dante, 2 (vicino al Centro Anziani). Tre le tipologie di tumore che verranno monitorate attraverso lo screening, statisticamente tra le più diffuse tra la popolazione.

 

Si potranno prenotare visite alla mammella, rivolte alle donne dai 25 anni in su. Le visite al seno possono essere effettuate nel periodo post-mestruale (dal 1° al 20° giorno del ciclo). Pertanto, prima di fissare l’appuntamento, è opportuno effettuare questo calcolo, al fine di agevolare il compito di chi riceve le prenotazioni. Visite alla cute e ai nei per prevenire il tumore della pelle sono rivolte a tutta la popolazione, ai bambini, ma anche alle donne e uomini di ogni età. Le visite al cavo orale sono rivolte, in particolare, a uomini e donne, fumatori o bevitori, di età superiore a 45 anni.

 

“Stiamo avviando una serie di progetti per migliorare la qualità della vita dei cittadini – spiegano il sindaco Antonio Falletta e l'assessore alla Sanità e ai Servizi Sociali, Maria Angela Norma Bellini – sia in ambito sociale che in quello legato alla salute. Questa campagna di prevenzione è solo una delle numerose azioni che ci vede presenti al fianco dei cittadini. Peschiera è l'ente capofila del Distretto Sociale Paullese e in questo ambito stiamo lavorando per avviare progetti aperti a tutto il territorio. Sul fronte della sanità, siamo riusciti a riportare le visite specialistiche dell'ospedale di Melegnano all'interno della nostra Asl, che fino a tre anni fa era stata svuotata delle sue funzioni più importanti, e siamo riusciti ad ampliare il Centro prelievi e vaccini”.

 

Per ogni visita è necessario effettuare una prenotazione nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 14.30 alle 16.30 telefonando allo 02.51.69.02.88.  Le prenotazioni verranno accettate fino al limite dei posti disponibili. È richiesto un contributo di 15 euro a copertura della spese organizzative. Il contributo dovrà essere versato in anticipo, pagando un bollettino in Posta, sul conto corrente postale n.28537207, intestato al Comune di Peschiera Borromeo, Ufficio Servizi Sociali Via XXV Aprile n. 1 – 20068 Peschiera Borromeo. In alternativa, il contributo potrà essere versato tramite bancomat all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune; la copia della ricevuta dovrà essere consegnata al momento della visita.

 

LINEA DIRETTA CON IL COMUNE DI PESCHIERA BORROMEO  > 04 aprile 2012

 

A cura del Settore Comunicazione del Comune di Peschiera Borrromeo
www.comune.peschieraborromeo.mi.it
Tel. 02.51.690.285 Email : comunicazione@comune.peschieraborromeo.mi.it