Novità nello scenario politico: “Peschiera Nel Cuore” confluisce nel Popolo delle Libertà

Testimonial di eccezione sono stati, l’assessore regionale alla Polizia Locale e alla Protezione Civile, Stefano Maullu, l’assessore provinciale  Fabio Altitonante e il Sindaco di Peschiera Antonio Falletta.
Il partito di Carla Bruschi e di Ivo Ferrari porta a termine un percorso cominciato da tempo per il buon governo della città. Questi mesi, in cui Carla Bruschi ha operato come assessore alle pari opportunità, nella Giunta Falletta, ha sancito l’accordo elettorale delle scorse amministrative, ma soprattutto ha delineato le linee del Popolo delle Libertà peschierese: «La valutazione che ci ha indotto a fare questo passo è stata la possibilità di essere portatori del  rinnovamento peschierese. – ha commentato Ivo Ferrari, fondatore del movimento –  Attraverso le linee programmatiche del PDL possiamo arrivare a questi risultati. Il gruppo, nella quasi sua totalità, ha sposato questo progetto. I partiti sono rappresentati da uomini e la configurazione del PDL peschierese, oggi,  è stata fondamentale per dare la spinta decisiva alla nostra scelta».
«Una scelta positiva – ha continuato   Vittorio Giambini, esponente della lista civica – possiamo contribuire tutti insieme per un miglior sviluppo della città.
Cercheremo di dare il nostro apporto alla luce della nostra esperienza politica sviluppata fino ad ora».
L’artefice principale della scelta, Carla Bruschi, ha dichiarato soddisfatta: «Peschiera nel cuore nacque come movimento civico per voler amministrare la città in modo differente. I poteri forti dominavano la città e avevano gettato Peschiera in un limbo dormiente. Abbiamo lottato  per far fare un passo indietro a tutti i “signori” della politica dell’allora maggioranza e opposizione; per il bene di Peschiera.
Abbiamo trovato in Antonio Falletta l’espressione delle nostre motivazioni e una convergenza con i nostri valori. La cosa che mi fa più piacere è che con quasi tutti gli esponenti di “Peschiera Nel Cuore” abbiamo condiviso questa decisione. Ora lavoreremo tutti insieme per un PDL che sia espressione anche delle nostre istanze, ma soprattutto per un PDL che sia espressione delle necessità di tutti i cittadini moderati di centro destra.
Noi entriamo nel PDL per contribuire all’unità della PDL». Adriano De Micheli Leader del PDL peschierese, presente alla serata ha ribadito: «Dopo l’accordo fatto dal Sindaco Falletta, in vista del ballottaggio, e dopo la nomina di Carla Bruschi, all’indomani dell’elezione a Primo Cittadino, la grande disponibilità e la grande dedizione al lavoro dell’assessore alle Pari Opportunità, mi hanno convinto, che la logica conseguenza, fosse di accettare con felicità tutto il gruppo di “Peschiera nel Cuore”, nella grande casa dei moderati di centro destra. Sono convinto che contribuiranno decisamente a fare del PDL un partito dalle fondamenta solide. D’altronde nel Popolo delle Libertà c’è posto per tutti quelli che si riconoscono nei grandi valori e nella dottrina che il nostro Presidente Silvio Berlusconi testimonia in tutt’Italia».
Infine il Sindaco di Peschiera Antonio Falletta davanti alla platea gremita ha dichiarato: «Carla Bruschi ha fatto un percorso con noi di sei mesi in qualità di Assessore, sono felice che Peschiera nel Cuore entri nel PDL, perché il  gruppo è una ricchezza importante per il nostro partito. La loro presenza e le loro capacità garantirà al PDL un ulteriore radicamento nel territorio, conoscendo alla perfezione tutte le tematiche cittadine».

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017