page contents

Peschiera Borromeo riscopre la sua anima “Verde”

Sorprendente successo dell’iniziativa “ Puliamo il mondo”, promossa da Lega Ambiente e sposata dalla Giunta peschierese

Straordinario successo dell’iniziativa promossa da Lega Ambiente e patrocinata anche dal Comune di Peschiera Borromeo, “Puliamo il mondo”. Tantissime le famiglie scese in campo a salvaguardia del proprio territorio (170 iscritti), domenica 26 settembre, in piazza Costituzione, nella frazione di Mezzate. Non solo il Carengione, ma anche tutti i parchi della città passati al setaccio. A capitanare i gruppi, l’intera Giunta comunale, con il Primo cittadino in prima linea. Rispetto agli anni passati l’adesione in massa è da ricercare nella particolare attenzione che il Sindaco Falletta, insieme all’Assessore alla pubblica istruzione Domenico Cotroneo, hanno voluto rivolgere all’iniziativa. Nel consueto giro di saluti per l’inizio del’anno scolastico nelle scuole della città, Antonio Falletta e Domenico Cotroneo, grazie alla preziosa collaborazione dei docenti e dei dirigenti scolastici della Scuola Montalcini e della Scuola De Andrè, si sono soffermati a lungo sull’importanza che ricopre la salvaguardia dell’ambiente e dell’acqua. Si, perché nella stessa giornata erano previsti due momenti dedicati all’argomento, di cui il secondo si sarebbe svolto nel pomeriggio in via Matteotti per l’inaugurazione della Casa dell’acqua. L’entusiasmo dei bambini partecipanti ha contagiato anche tutti gli adulti, una vera e propria gara a chi avesse recuperato il maggior numero di rifiuti. Addirittura al Parco della pace, in via Matteotti, sono stati recuperati i resti di un motorino degli anni ‘80. Ripulito anche il Parco Borromeo, la via Carducci, la via Trento,  i parchi di San Bovio. «Questa è la dimostrazione di come i nostri cittadini abbiano a cuore il territorio – spiega Antonio Falletta – sono commosso, non avrei mai immaginato una partecipazione cosi numerosa». A mezzogiorno, quando tutte le squadre sono rientrate in piazza a Mezzate, c’è stata una grande festa; tutti i bimbi sono stati premiati con un piccolo regalino, e i tre più fortunati hanno vinto una bicicletta, uno skateboard e un aquilone. Molti cittadini hanno proposto al Sindaco di ripetere l’iniziativa più spesso. In modo molto pacato e costruttivo, al di fuori delle normali bagarre politiche, ci sono stati degli appunti su come i parchi della città non siano puliti beni dagli addetti. Non si è fatta attendere la risposta del Sindaco, che ha comunicato a tutti i cittadini che ci saranno cambiamenti significativi nella modalità di raccolta rifiuti; alla fine dell’anno scade l’appalto e il prossimo terrà in grande considerazione il capitolo ambiente. Alla fine, il Sindaco e la giunta hanno incassato i complimenti dai cittadini per l’iniziativa: «Io non l’ho votata, però devo complimentarmi con lei – dice Tony, genitore di una piccola bambina, al Sindaco – non avevo mai assistito a una manifestazione di interesse all’ambiente come quella odierna, grazie Sindaco, grazie Lega Ambiente».

Giulio  Carnevale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017