Ruba un’auto a San Giuliano ma i carabinieri lo scoprono a San Donato: nei guai 26enne pugliese

Un maldestro ladro d’auto di origini pugliesi è stato arrestato a San Donato dai carabinieri, mentre viaggiava proprio sulla vettura che aveva appena rubato.

Nella notte tra martedì 12 e mercoledì 13 novembre, una gazzella dei carabinieri in servizio di pattugliamento a San Donato ha notato una vecchia Fiat Uno ferma in via Ravenna. Avvicinatisi al conducente per un controllo, ben presto i militari hanno notato indizi inequivocabili circa l’origine della vettura, che il ladro non si era neppure premurato di nascondere. Non solo, infatti, il blocco dell’accensione era completamente scoperchiato, con tanto di fili in bella vista, ma sui sedili era appoggiato un set completo di cacciaviti e altri attrezzi. A quel punto, i militari hanno fatto scendere il giovane dall’auto e quest’ultimo, vistosi ormai scoperto, ha subito confessato le sue responsabilità. Il 26enne ha raccontato di aver adocchiato poco prima la vettura a San Giuliano e, dopo averne forzato l’apertura e averla messa in moto, si è diretto verso San Donato, fino al suo incontro con la giustizia. La vettura è stata in seguito riconsegnata al suo proprietario, un 38enne sangiulianese.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017