San Donato: per sfuggire alle manette, pusher fuggono a piedi verso Milano

Per sottrarsi all’arresto, hanno ingaggiato con i carabinieri una vera e propria gara podistica, sfoderando polmoni da sportivi professionisti.

Protagonisti della rocambolesca fuga sono stati due spacciatori marocchini, che martedì notte i carabinieri di San Donato hanno colto in flagrante al confine tra San Donato e Ponte Lambro. Resisi conto di essere stati scoperti, i due malviventi hanno dato il via a una vera e propria maratona, spostandosi prima al capolinea sandonatese della metropolitana, poi a Rogoredo e infine dirigendosi verso Milano. Mentre uno dei due è riuscito a seminare i militari, che hanno seguito i malviventi in forze, il connazionale M.A. si è diretto verso via Feltrinelli, per cercare rifugio nelle baracche costruite presso la zona degli orti. Qui i carabinieri sandonatesi sono alla fine riusciti a stanarlo, ma l’arresto è costato il ferimento di due uomini dell’Arma.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017