Spacciava al terminal della MM3 e nel quartiere degli affari di San Donato: arrestato pusher italiano

I Carabinieri di San Donato hanno messo le manette ai polsi di un pregiudicato italiano, che riforniva di droga il quartiere degli uffici e la zona del terminal della metropolitana.

L’arresto è arrivato dopo giorni di serrati controlli nelle zone in questione, nel corso dei quali erano stati fermati diversi acquirenti. Questi ultimi, interrogati dai Militari, avevano descritto minuziosamente la figura dello spacciatore e i sospetti si sono gradualmente concentrati sul giovane, ripetutamente osservato durante le perlustrazioni. Il blitz definitivo è scattato nella tarda serata di ieri e una prima perquisizione corporale ha portato al rinvenimento di diverse centinaia di euro e due sigarette di marijuana. Il controllo successivamente effettuato presso l’abitazione dell’uomo, invece, ha permesso di sequestrare un panetto da oltre 1 kg di hashish, sostanza da taglio e oltre 10.000 euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Così, per il 38enne L.M.L., si sono aperte le porte del carcere di San Vittore con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017