Un anno di fallimenti, sospesa la navetta di Poasco


In un anno, invece, il servizio ha contato in media l’utenza di due passeggeri per corsa, risultato largamente inferiore alle aspettative. Il Comune ha quindi deciso di sopprimere la linea inutilizzata, cercando di evitare costi inutili per il mantenimento di un servizio destinato ad un’utenza così limitata. “L’ho sempre detto che era un servizio inutile – ha commentato Marco Menichetti, consigliere comunale dei Verdi di San Donato. Ho sempre sostenuto invece l’utilità del servizio a chiamata, che fosse quindi disponibile laddove ci fosse una reale necessità ed esigenza. Sono stati soldi spesi male per un risultato che già si sapeva. Con quello che è costato un anno di questo servizio si poteva sicuramente fare qualcosa d’altro di più utile”.
Dello stesso parere è Vittoria Capellini, residente a Poasco e dimissionaria del Comitato Poasco-Sorigherio: “Era un servizio inutilizzato. Confermo il fatto che non ci sia la richiesta sufficiente per giustificare i costi di quella navetta. Se deve essere pagato dalla collettività il servizio deve essere necessario. Questo non lo è affatto. È giusto quindi che la navetta sia stata soppressa”.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017