Famiglia sangiulianese intossicata da esalazioni di monossido di carbonio. Le persone coinvolte sono ora fuori pericolo

L’allarme è stato lanciato nella serata di lunedì 25 febbraio, quando il capofamiglia 39enne ha notato che la moglie e le due figlie stavano accusando un malore.

Così, un equipaggio del 118 e due automezzi dei pompieri si sono precipitati presso l’appartamento di via Repubblica a San Giuliano da cui era partita la segnalazione. Sul posto, i soccorritori hanno trovato una mamma 33enne e le sue due figlie di 7 e 9 anni in preda a violenti sintomi che hanno subito fatto pensare a una intossicazione da monossido di carbonio. La donna e le bambine sono quindi state trasferite presso l’ospedale Predabissi, dove i sanitari hanno constatato la non gravità delle loro condizioni. Il resto della famiglia, il papà di 39 anni che aveva chiamato i soccorsi e il figlio di 5 anni, non hanno invece accusato alcun tipo di sintomo. I Vigili del Fuoco hanno intanto avviato le indagini tecniche tese a risalire alla precisa causa dell’accaduto, molto probabilmente ascrivibile a una fuga di gas.

Redazione Web    

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017