San Giuliano: è ancora agli arresti domiciliari il maestro accusato di molestie ai danni di alcune alunne

Dopo la recente conclusione dell’anno scolastico, a quasi tre mesi da quando la vicenda aveva colto di sorpresa insegnanti e genitori, il maestro sangiulianese accusato di molestie è ancora agli arresti domiciliari.

Era la mattinata del 19 marzo scorso quando l’uomo, un insegnante 63enne in servizio presso la scuola primaria “Gianni Rodari” di San Giuliano, era stato arrestato dai carabinieri con la pesante accusa di molestie ai danni di alcune alunne. Le indagini, successivamente sfociate nel fermo dell’insegnante, erano scattate a seguito del racconto fatto alla madre da un’alunna, la quale aveva raccontato di essere stata toccata con insistenza. Dopo una breve permanenza tra le mura del carcere di San Vittore, al 63enne erano stati assegnati gli arresti domiciliari. Attualmente le indagini sulla vicenda non si sono ancora ufficialmente concluse e non risulta siano state formulate accuse formali a carico dell’uomo, che si trova tutt’ora confinato nella sua abitazione. Dal canto proprio, nel corso di questi tre mesi l’accusato ha continuato a professarsi innocente, respingendo fermamente ogni addebito e negando di aver mai molestato le sue alunne.

Redazione Web  

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017