San Giuliano: l’ex sindaco Gina Greco e altri due esponenti del Pd non votano il Piano di Zona del Distretto Sociale Sud Est Milano

Il Comune di San Giuliano milanese vota l’adesione al Piano di Zona, ma la maggioranza del Pd scricchiola e tre suoi esponenti lasciano l’aula.

È accaduto durante la riunione consiliare di ieri, mercoledì 30 maggio, nel corso della quale è stato messo ai voti lo strumento di pianificazione e programmazione degli interventi e dei servizi sociali sul territorio. All’atto della votazione, non solo l’opposizione compatta ha abbandonato i propri banchi, ma il medesimo gesto è stato compiuto anche da tre consiglieri del Pd, cioè l’ex sindaco Gina Greco, Jacopo Grossi e Renato Romano. La compagine del Pdl è stata la prima a prendere le distanze dal Piano di Zona, lamentando la mancata convocazione di una commissione ad hoc sull’argomento, il che avrebbe finito per rendere la relativa votazione come “a scatola chiusa”. Ma la protesta di Greco, Grossi e Romano è giunta nella sorpresa generale: la strada verso l’approvazione del bilancio di previsione 2012 si fa quindi più tortuosa.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017