Dopo 25 anni di attività, la Fraternita di Misericordia di Segrate è a rischio chiusura. Segrate Nostra chiede l’intervento dell’Amministrazione

A causa di alcune difficoltà interne, la Fraternita di Misericordia, nota ai cittadini di Segrate anche come Mise, dopo un quarto di secolo di attività vede molto vicina la sua chiusura.

La Mise, che è stato il luogo dell'impegno volontario di centinaia di segratesi di ogni età, ha trasportato e soccorso decine di migliaia di persone, svolto interventi di protezione civile e operazioni di soccorso in Italia e all'estero. Ora, però, la Fraternita vede avvicinarsi inesorabilmente il momento in cui dovrà cessare le sue attività. «Ci auguriamo fortemente – hanno commentato a riguardo gli esponenti di Segrate Nostra - che la crisi interna che la travaglia venga superata e che in questo la città dia il suo sostegno, con la partecipazione e la buona volontà di tutti». «Chiediamo inoltre – hanno aggiunto - che un ruolo positivo e costruttivo venga svolto dall'Amministrazione Comunale che alla Misericordia ha dato molto, assicurando la sede e molto altro, e che d'altra parte sulla Misericordia ha sempre potuto contare».   

Redazione web 

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017