Inquinamento acustico: l’odissea dei cittadini di Redecesio continua

SEA, però, non ci sta: infatti, ha presentato un ricorso per chiedere l’annullamento della decisione del Tribunale. I cittadini si dichiarano amareggiati e non capiscono le motivazioni di tanto accanimento da parte dell’Ente. Infatti è da quasi dieci anni, precisamente dal 2002, che i cittadini del quartiere sono costretti a convivere con un livello assolutamente fuori norma di decibel. Si aggiunga anche che le tre centraline per il rilevamento dell’inquinamento acustico acquistate dal Comune, non sono ancora state installate, nonostante le continue richieste dei cittadini e le numerose mozioni presentate in Consiglio dalla lista civica Insieme per Segrate. Il Ministero dei Trasporti, anch’esso chiamato a risarcire i cittadini, non si è ancora espresso sulla decisione del Giudice. Intanto, il prossimo incontro in Tribunale è previsto per il 20 dicembre. Nel frattempo, i cittadini di Segrate, attendono l’approvazione di un Pgt considerato poco adeguato a risolvere il problema dell’inquinamento acustico della zona.

Susanna Tosti

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017