Pietro Mezzi (Sel) chiede alla Provincia di fare chiarezza in merito al collegamento tra lo svincolo di Lambrate e il centro intermodale di Segrate

Pietro Mezzi, capogruppo di Sel a palazzo Isimbardi, ha recentemente presentato un’interrogazione relativamente alla realizzazione del collegamento tra lo svincolo di Lambrate e il centro intermodale di Segrate.

Nello specifico, Mezzi fa riferimento ad alcune dichiarazioni che Giovanni De Nicola, assessore provinciale ai Trasporti, rilasciò a seguito del termine della riqualificazione dello svincolo di Lambrate, sulla Tangenziale Est. In quell’occasione, De Nicola imputò al Governo i ritardi nel completamento della viabilità che, dallo svincolo stesso, porta al centro intermodale segratese, lamentando così una perdita di denaro e posti di lavoro. Alla luce di ciò Mezzi, facendosi portavoce delle rimostranze delle forze politiche segratesi, che da tempo chiedono certezze in merito alla questione, ha portato la problematica all’attenzione di palazzo Isimbardi. In tal senso, il capogruppo di Sel non solo ha chiesto di fornire gli estremi di tutti gli atti e i documenti relativi al progetto, ma anche di chiarire cosa precisamente debba essere oggi autorizzato dal Governo e quali siano le ragioni del ritardo di cui l’Assessore si è lamentato.

Redazione Web   

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017