Spino d’Adda: arrestate due pregiudicate nomadi per tentata rapina nell’abitazione di un’80enne

Si sono introdotte in una abitazione in pieno giorno per depredarla, ma l’intervento provvidenziale di una vicina di casa ha permesso ai carabinieri di arrestarle in flagranza di reato.

Era la mattinata di martedì 18 giugno, quando due donne nomadi nullafacenti di 34 e 28 anni hanno tentato di rapinare l’appartamento di una 80enne di Spino d’Adda, mentre la proprietaria si trovava fuori casa. Una vicina dell’anziana, però, dopo essersi accorta di quanto stava accadendo, le ha chiuse nell’abitazione per intrappolarle, provvedendo poi ad allertare i carabinieri. Questi ultimi, giunti sul posto poco dopo il provvidenziale arrivo del figlio dell’80enne, hanno ammanettato le due ladre, risultate successivamente pluripregiudicate per numerosi precedenti analoghi, a partire dalla fine degli anni ’90. In particolare, la 34enne e la 28enne risultavano compartecipi di un gruppo di pregiudicate per una importante sequela di furti nelle case degli anziani, commessi facendosi passare per impiegate delle poste.

Redazione Web  

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017