P.I.I Bellaria, Variante al PRG

Un appello alla cittadinanza di Peschiera Borromeo da parte di un nostro lettore

Lettere alla redazione

Lettere alla redazione

"Le colline sono sempre più belle degli edifici in pietra,
voi lo sapete. La vita in città è un'esistenza artificiale.
Molti uomini non sentono quasi mai la terra sotto i propri piedi.
Vedono crescere le piante solamente nei vasi da fiore.
Solo raramente lasciano dietro di sè le luci dei
semafori per rimanere incantati da una notte il cui cielo
sia tempestato di stelle. Quando gli uomini vivono lontano
dall'opera del Grande Spirito, è facile che
dimentichino le sue leggi."
Tatanga Mani: Bisonte Che Cammina

Ho voluto iniziare questo messaggio con una frase di un popolo che ha sempre rispettato la vita e le generazioni future: i Nativi Americani.
La vita non è facile, va alla velocità della luce e abbiamo tutti "mille problemi" ed impegni, ed io sono solo un semplice cittadino, 
ma mi permetto di chiedere pochi secondi dellla Vostra attenzione su tematiche che riguardano tutti noi: 
l'ambiente in cui viviamo, i nostri figli e le generazioni future.
CI vuole pochissimo tempo ed impegno per fare grandi cose adesso e qui, a Peschiera Borromeo, vi chiedo quindi di non lasciare nel dimenticatoio la Proposta sull'uso delle Cascine e il P.I.I 2 di Bellaria che è oggi in fase di ri-approvazione da parte di questa giunta.
Il P.I.I di Bellaria, lotto 2 é una speculazione che porterà altri 1000 abitanti/disoccupati di circa 250 appartamenti che aprirà la via a continue cementificazioni future come nuove scuole, nuovi campi sportivi, allargamento del comune nel Triangolone - nel Parco Agricolo Sud - che farà diminuire il valore delle nostre case oltre a considerare il fatto che sono moltissime altre le PALAZZINE previste già oggi a Peschiera Borromeo, nonostante i 1000 appartamenti sfitti/invenduti, dall’Astrea di Bellingera al nuovo Palazzone di San Bovio o ancora, da tutti gli altri ATU previsti dal PGT ai falsi diritti edificatori di Cascina Deserta.
Se continuiamo a pensare che sia normale costruire e assecondare gli interessi di alcuni, non riusciremo a vedere la bellezza di questo mondo e della nostra vita, 
per questo Vi chiedo di agire ora, di chiedere ai nostri Consiglieri ed Assessori di rinunciare all'ennesimo progetto totalmente insostenibile, 
Se vogliamo guardare negli occhi le generazioni future, i nostri figli dobbiamo iniziare oggi a tutelare il nostro territorio, dobbiamo farlo perché è l’unica strada percorribile per un futuro migliore e sostenibile. 
Perché Luca Zambon, insieme agli assessori Wanda Buzzella, Enrica Colombo, Marco Righini e Caterina Molinari (questi ultimi 2 sono usciti prima del voto, ma bastava votare e si sarebbe evitata questa ennesima farsa) hanno già firmato delle delibere fondamentali per fare il loro ennesimo “regalo” alla cementificazione e alla devastazione del territorio, il solito "regalo" a costruttori/speculatori: appunto il P.I.I 2 di Bellaria in Variante al PRG e non si vuole nemmeno discutere seriamente sul futuro delle Cascine.
Quindi agiamo, anche singolarmente, perché quelle persone sono lì per ascoltarci, vanno al bar, vanno a fare compere, hanno un ufficio e noi dobbiamo assolutamente fargli capire che non possiamo accettare che rovinino per sempre il nostro territorio e la vita delle generazioni future.
Sono convinto che avremo il coraggio di non macchiarCi di questo ennesimo crimine, e che anche Noi vogliamo guardare ad una pianificazione vera del territorio, coordinata con le Associazioni, i Cittadini, i Biologi, gli Scienziati, i Sociologi, gli Architetti Green, la Città Metropolitana, i Contadini, la Regione, il Governo in modo da creare un sistema ben pensato e non accettare continue speculazioni che portano ad uno sprawl incontrollabile e senza senso: mancano infatti tutti i collegamenti base, a partire da piste ciclabili e metropolitana, manca una idea comunità, di crescita demografica, di gestione delle risorse.
Abbiamo nelle Nostre mani il destino di un pezzettino di mondo, possiamo scegliere tra il tutelare o il distruggere l'ambiente, possiamo decidere tra interesse personale/di partito o l'interesse della Terra e delle generazioni future.
 
Edoardo Musci
Info su FB: Peschiera Borromeo Sostenibile

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017