«Basta subire le prepotenze dei ciclisti, non rispettano il codice della strada e se osi riprenderli ti mandano a quel paese»

Un lettore scrive a 7giorni: «Sono degli incoscienti, maleducati e irrispettosi della libertà degli altri utenti della strada: passano col rosso, non danno le precedenze e soprattutto pedalano in gruppo occupando tutta la careggiata. Le forze dell’ordine non li sanzionano mai» Leggi »