Peschiera: «Liberiamo la via della liberazione dalla burocrazia»

Un cittadino scrive a 7giorni «Il motivo che ci porta ed esternare pubblicamente la nostra lamentela è l'impotenza di poter agire, sempre nel rispetto dei vigenti regolamenti della manutenzione e dei lavori pubblici»

Il fatto: Il 24 aprile 2017 ci fu un temporale come tanti altri ma, inaspettatamente, con allagamento dei boxes interrati del condominio in oggetto. (vedi foto)
Inaspettatamente in quanto non si era verificato da parecchi anni, salvo per un guasto del sistema di sollevamento e pompaggio posto in una apposita vasca di raccolta posta all'inizio del corsello di accesso ai boxes. Dopo aver effettuato un controllo del sistema di pompaggio si è proceduto ad eseguire delle videoispezioni della tubazione di mandata al collettore di scarico, posto sotto al manto stradale. Da questo è risultato che la tubazione è piegata e schiacciata a circa 12 metri dal pozzetto interno al condominio.
 Alla comunicazione ufficiale da parte dell'Amministratore del condominio al Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione e Progettazione del Comune, per un intervento urgente, sono seguiti innumerevoli solleciti senza riscontro, e finalmente un sopralluogo in data 27 luglio 2017, alla presenza di due tecnici della società Amiacque e del geometra del Comune, nel corso del quale, nonostante l'impiego di un escavatore non si è trovato il punto di ostruzione della tubazione che passa sopra alla condotta fognaria.
Nel corso di un successivo scavo ( alla presenza di tutti i precedenti ) è stato rinvenuto il punto e mappato per un successivo intervento. Alla richiesta da parte dell'Amministratore di procedere nei lavori, è iniziata la caccia al responsabile del danno al quale addebitare i costi successivi.
Nonostante siano stati effettuati nel febbraio del 2017, a cura di Amiacque,  dei lavori di sostituzione di tratti del condotto fognario lungo la via Della Liberazione, di cui sono ancora visibili le tracce dello scavo, i tecnici della stessa ed il geometra del Comune negano che vi sia una loro responsabilità. In un incontro con il Sindaco in data 26 ottobre 2017, è stato esternato da parte di un consigliere del condominio, ciò che pensa dell'operato del geometra che da quel momento sta utilizzando tutti i cavilli possibili per rendere lungo e tortuoso l'iter da intraprendere per arrivare alla riparazione della tubazione a cura del condominio che sta subendo passivamente il danno. Purtroppo l'Amministratore del condominio sta combattendo contro un muro di gomma ed i condomini sono prigionieri della burocrazia che li soffoca. Non so se ho reso bene la situazione in cui si trovano i condomini, ma l'allagamento dei 103 boxes causa notevoli danni economici e morali che non saranno facilmente riconosciuti. Cordiali saluti
Dario Barbaini


San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017