Expo 2015: Milano “tira a lucido” i suoi monumenti più rappresentativi

In 400 giorni grazie agli sponsor sono state restaurate 15 opere d’arte, giusto in tempo per l’imminente avvio dell’Esposizione Universale

Il monumento a Leonardo

Il monumento a Leonardo prima e dopo gli interventi

Si è concluso con la riconsegna ai cittadini del monumento a Leonardo da Vinci in piazza della Scala, il progetto del Comune per il restauro di 15 monumenti tra i più importanti di Milano. L’operazione è stata realizzata in 400 giorni, il tutto a costo zero per i cittadini grazie alla formula delle sponsorizzazioni. I lavori hanno riguardato il restauro e la protezione delle superfici danneggiate nel corso degli anni dall’azione di agenti atmosferici, dall’inquinamento e da atti di vandalismo. I lavori sono stati realizzati per mezzo della costruzione di ponteggi intorno ai monumenti, sulle cui pareti esterne sono stati affissi i pannelli che ospitano le pubblicità. Per riportare le opere all’antica bellezza sono state adoperate tecniche molteplici e innovative. Per la rimozione delle croste nere formatesi sui calcari bianchi, ad esempio, come è accaduto proprio per il monumento a Leonardo da Vinci, la pulitura è stata effettuata con il laser, oppure altro esempio di intervento (come a Porta Nuova) è stato il consolidamento dei marmi con calce nuova. 
«Nuovi cantieri si chiudono e la città diventa ancora più elegante e attrattiva – ha commentato Carmela Rozza, l’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano - . I 15 monumenti restaurati sono tra i più importanti e significativi di Milano, e adesso riacquistano tutto il loro fascino che hanno avuto in passato». 

Questo l’elenco completo dei monumenti tornati a nuova vita: 
Fontana a San Francesco (piazza Sant’Angelo); Monumento a Napoleone III (parco Sempione); Porta Nuova (via Manzoni); Porta Ticinese (Porta Ticinese 51/a); Monumento a S.Calimero (piazza Crocetta); Monumento al Bersagliere (largo Bersaglieri); Monumento a Missori (piazza Missori); Monumento a Leonardo da Vinci (piazza Scala); Monumento a Costantino (piazza San Lorenzo); Monumento a San Giovanni Nepomuceno (piazza Castello); Monumento a San Lazzaro (piazza Vetra); Obelisco del Piermarini (via Marina); Monumento ai Caduti di Mentana e Lapide a Giordano Bruno (piazza Mentana); Monumento a Giuseppe Sirtori (giardini Indro Montanelli); Monumento a Cesare Beccaria (piazza Beccaria) 
Redazione Web
Porta Nuova

Porta Nuova

La statua di Costantino in piazza San Lorenzo

La statua di Costantino in piazza San Lorenzo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017