Peschiera, scuola, cambia tutto, Comune e Istituti hanno deciso: le attività non si fermeranno più il 4 novembre

Fermo restando le celebrazioni per San Carlo patrono cittadino, gli alunni faranno festa il 7 dicembre giorno di Sant’Ambrogio

Un maxi ponte di 5 giorni all'Immacolata

Cambia tutto, dopo una parentesi durata 6 anni, gli alunni degli Istituti scolastici peschieresi tornano a festeggiare Sant’Ambrogio. Questo in sintesi l’accordo promosso dall’Amministrazione comunale, ratificato il 30 Giugno 2016, attraverso l’approvazione da parte dei Consigli di Istituto dell’ ICS Fabrizio De Andre e dell’ ICS Rita Levi Montalcini. Le lezioni saranno sospese il 7 dicembre, giorno in cui nel capoluogo milanese si festeggia Sant’Ambrogio, patrono della città meneghina, e non più il 4 novembre giorno di San Carlo patrono di Peschiera Borromeo. La decisione non avrà effetto sulle celebrazioni in programma per la festa patronale. Questa soluzione è già adottata con successo in parecchi comuni della Città metropolitana, esempio a Segrate, nel quale la giornata del 7 dicembre è nominata nei calendari scolastici  come “Ponte dell’Immacolata”.
Nei giorni scorsi, l’Assessore alla pubblica istruzione Chiara Gatti e il Sindaco Caterina Molinari,  accogliendo le istanze di numerose famiglie, hanno inviato una lettera ai due Consigli di Istituto peschieresi, invitandoli a prendere in considerazione la proposta di spostare lo stop scolastico per la festa del patrono cittadino, dal 4 novembre al 7 dicembre.  Da quando è stato istituito il patrono cittadino, a marzo del 2010, molte famiglie che svolgono la loro attività nella metropoli milanese, hanno riscontrato numerose difficoltà per la sospensione delle attività scolastica in una data diversa da quella di Sant’Ambrogio, non tutte le famiglie potevano contare su una rete parentale che si prendesse cura dei propri figli il 4 novembre.  Per effetti di questa discrepanza fra la giornata festiva dei figli e quella dei genitori, molte famiglie, specialmente nel plesso scolastico di San Bovio erano costrette a far saltare un giorno di scuola ai propri figli per non accorciare il tradizionale ponte dell’ 8 dicembre, che da il via alla stagione turistica invernale. Questa decisione, richiesta a gran voce da molte famiglie permetterà di uniformare i calendari scolastici delle scuole di ogni grado, permettendo alle famiglie di organizzarsi meglio. Gli unici penalizzati saranno i genitori degli alunni che lavorano a Peschiera Borromeo, che in mancanza di accordi aziendali particolari saranno costretti a lavorare il 7 dicembre,  la loro festività  sono costretti a goderla il 4 novembre. 
A proposito di ponte dell’Immacolata, quest’anno sarà lunghissimo da mercoledì 7 dicembre a domenica 11 dicembre, ben 5 giorni.
Giulio Carnevale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017