Il nuovo Sindaco è già all’opera: la Giunta è quasi decisa e i progetti sono pronti al decollo

In questi giorni è stato diffuso sul web un video che mostra la ripresa dei lavori nel cantiere di Bustighera; in un comunicato stampa, lei fa sapere che si tratta dei lavori relativi all’impianto di compostaggio e verde, e non al gassificatore. Convoca quindi i consiglieri Avanzi, Scarabottolo e Meroni per discutere la questione. Com’è andato l’incontro?
È stato un incontro ufficiale per affrontare questa problematica che aveva creato inutili allarmismi, soprattutto tra i sostenitori dell’Opposizione: se si prende l’immagine dell’inizio del cantiere e non la si contestualizza, è evidente che possano nascere fraintendimenti. Il presidente della precedente Commissione Consiliare Speciale sugli atti della MSE era il consigliere Avanzi, che era quindi ben consapevole della situazione. Si è deciso di sollecitare la Provincia di Milano, già chiamata in causa a dicembre e a marzo, ma che non ha mai risposto, per avere una risposta sulla sostenibilità dell’autorizzazione in merito al compostaggio. Ho quindi inoltrato un’ulteriore richiesta di audizione. Si è parlato anche della ricostituzione della Commissione: io gradirei che ci fosse la partecipazione del Comitato Cittadini di Mediglia per l’ambiente, che ha attivamente operato contro la costruzione del gassificatore.
Composizione della Giunta: a che punto siamo?
Siamo a buon punto: avevo già le idee chiare prima delle elezioni. Vanno valutati gli ultimi aspetti sulle deleghe, in base al risultato ottenuto tramite le preferenze dei cittadini. In linea di massima è tutto pronto. Sicuramente terrò per me gli assessorati alla Sicurezza e al Personale, e forse anche allo Sport.
Si è già attivato per aprire gli sportelli comunali il sabato mattina?
Mi sono attivato da subito e ho richiesto un report generale dell’attuale situazione del personale per capire come poter gestire l’iniziativa. Ho già fissato una riunione con i Sindacati per avviare la contrattazione e la concertazione per aprire il sabato, che si terrà il 10 giugno. Questo avviene già tranquillamente in altri Comuni: ho quindi buone speranze di riuscirci entro l’anno.
Per quanto riguarda invece la costruzione di una Caserma dei Carabinieri e della nuova Scuola dell’Infanzia a Mombretto, e l’ampliamento della scuola di Bettolino?
Il luogo in cui si pensa di far sorgere la Caserma, attiguo a un’arteria di scorrimento, risulterà sicuramente appetibile per il Ministero. I terreni sono a disposizione. Dovrò rivedere i termini contrattuali che indicano quando poter cominciare a costruire con il Responsabile ai Lavori Pubblici, che ha avuto problemi di salute e che dovrebbe rientrare a breve: mi darà quindi delle delucidazioni. La recinzione che è apparsa a Mombretto, dove dovrà sorgere la scuola materna, è sicuramente di natura elettorale: i lavori non sono ancora iniziati.
Silvia Arrigoni

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017