Moschea in città: tanti no e qualche sì

A ribadire il ‘no’ è anche un militante, tra i fondatori della nuova sezione di Mediglia, Giorgio Conca. Tuttavia, dopo un’attenta analisi sull’impossibilità, da parte del Parco Sud, di sopportare un impatto ambientale e sociale del genere, ci viene suggerita, proprio da Conca, una soluzione: “Noi non siamo contro il culto, noi siamo contro una certa quantità di persone in un determinato punto. Saremmo disposti a discutere sulla diversificazione di tante moschee intorno a Milano”.
Luca Brunet, capogruppo nel Consiglio comunale peschierese di “Società e Ambiente”, ha invece dichiarato di non essere contrario al tempio islamico: “Noi crediamo che una città moderna sia una città aperta e tollerante verso le culture più diverse. Chi si dichiara contrario a priori spesso lo fa costruendo la sua posizione su logiche razziste e totalmente al di fuori della politica internazionale. É chiaro che da parte nostra, qualora l’eventuale intervento non riguardi aree tutelate dal vincolo del Parco Sud, ci schiereremo fra coloro che non intendono in alcun modo ostacolare il progetto”. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017