San Giuliano e Mediglia ricordano il maresciallo Felice Maritano, ucciso 39 anni fa dalle Brigate Rosse a Robbiano di Mediglia

L’associazione nazionale Carabinieri di San Giuliano, con il patrocinio dal comune di Mediglia, ha organizzato la commemorazione del Maresciallo Felice Maritano, assassinato dalle Brigate Rosse.

Militare di grande esperienza ed eroe di guerra, Maritano era entrato a far parte del Nucleo Speciale Antiterrorismo del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, per contrastare il terrorismo armato. Il 15 ottobre del 1974, però, Maritano era rimasto colpito a morte nel corso di uno scontro a fuoco con alcuni esponenti delle BR a Robbiano di Mediglia, dove era stato scoperto un covo dei terroristi rossi. A 39 anni esatti da quel tragico episodio, martedì 15 ottobre 2013 l’associazione nazionale Carabinieri di San Giuliano e il Comune di Mediglia hanno voluto ricordare il Maresciallo. All’evento hanno partecipato autorità civili quali il sindaco medigliese Paolo Bianchi e gli assessori Gennaro Piraina di San Giuliano e Pietro Bellomi di Colturano. In rappresentanza dell’Arma erano invece presenti il Tenente Luca Mechilli della Tenenza di San Giuliano e il Colonnello Luca de Marchis del Comando Carabinieri di Milano. All’appuntamento hanno partecipato anche un nutrito gruppo di scolaresche medigliesi.   

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017