Tangenziale Esterna Spa si affida alle quote rosa per la tutela ambientale

Tangenziale Esterna Spa, la società incaricata di progettare, costruire e gestire la nuova Tangenziale Est Esterna di Milano, ha deciso di affidarsi alle quote rosa per la tutela dell’ambiente.

Il coordinamento del monitoraggio ambientale dei territori interessati dal tracciato autostradale e dalle opere connesse, infatti, è stato affidato all’ingegnere ambientale Francesca Cavalazzi (nella foto). Proprio grazie all’apporto dell’ingegner Cavalazzi, TE Spa ha messo a punto il nuovo Sistema Informativo Territoriale (SIT), strumento in grado di supportare la pianificazione e l’effettuazione del monitoraggio ambientale in tutte le fasi dei cantieri. Ma la novità principale offerta dal SIT consiste nel rendere direttamente accessibili ai cittadini i dati raccolti nell’ambito dei rilievi eseguiti su terreni e corsi d’acqua. I risultati elaborati sono consultabili sul sitotangenziale.esterna.it (sezione Territorio e Ambiente) o tramite il link diretto http://sit.tangenziale.esterna.it/temviewer/. «L’entrata in funzione del SIT - ha dichiarato Francesca Cavalazzi - va inquadrata nell’ottica della trasparenza cui TE, nei livelli consentiti dalle leggi vigenti, intende improntare tutte le operazioni di monitoraggio ambientale».

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017