Il Comune di Peschiera Borromeo celebrerà il “Giorno del Ricordo” con un doppio appuntamento

Domani, venerdì 10 febbraio, ricorrerà il “Giorno del Ricordo”, in onore delle vittime delle foibe e dell’esodo da Istria, Fiume e Dalmazia, verificatosi verso la fine della Seconda Guerra Mondiale.

Per celebrare tale ricorrenza, il Comune di Peschiera Borromeo dedicherà due appuntamenti. Il primo avrà luogo alle ore 18 di domani presso la chiesa di San Bovio quando, oltre alla celebrazione della Santa Messa, verrà data lettura dell’Invocazione alle vittime delle foibe scritta nel 1959 dal Vescovo di Trieste, Mons. Antonio Santin. Il 28 febbraio prossimo, invece, presso la Sala consigliare del municipio si terrà una speciale conferenza di commemorazione. All’appuntamento, che è fissato per le ore 21, interverranno il primo cittadino peschierese, Salvatore Falletta, il presidente del Consiglio comunale, Luciano Buonocore, e Piero Tarticchio. Dalle parole di quest’ultimo, i partecipanti potranno comprendere con chiarezza la tragedia che questa pagina di storia ha significato: Tarticchio è infatti figlio di una vittima delle foibe e, a sua volta, esule istriano.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017