In arrivo a San Bovio il “Chiamabus” per collegare la frazione peschierese al passante ferroviario di Segrate

Sta per partire a San Bovio l’esperienza dell’autobus a chiamata che collegherà, con due nuove fermate, la zona residenziale di Peschiera al passante ferroviario di Segrate.

Durante una prima fase di sperimentazione, il servizio potrà essere prenotato dai cittadini in base alle proprie esigenze e, nello specifico, la navetta permetterà di viaggiare da viale Umbria fino alla stazione ferroviaria segratese. «Viale Umbria - ha precisato il sindaco, Antonio Falletta - è risultata troppo stretta e, quindi, non sarà possibile allungare il percorso della 73, come ci hanno chiesto i residenti. L'unica soluzione possibile è quella di utilizzare una navetta, con dimensioni ridotte rispetto ai classici autobus dell'Atm». L’esordio del servizio sarà tuttavia subordinato a due fattori, cioè l'adeguamento della pista ciclabile per liberare il marciapiede in prossimità delle fermate e la sostituzione degli attuali 5 dossi con due dossi a piattaforma, più adatti al passaggio della navetta. Se l’esperienza avrà successo, il servizio verrà trasformato in una linea vera e propria ad accesso diretto, quindi non più a chiamata.

Redazione Web

 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017