Peschiera, cala il gelo fra i commercianti e l’Amministrazione, nessuna iniziativa per Natale

Il Comune non riesce ad avere il nulla osta per la promozione a premi riservata ai negozianti annunciata dall’Assessore Luigi Sala

Sopra Luigi Sala, sotto Mauro Reginella,

Sopra Luigi Sala, sotto Mauro Reginella,

«Il repentinobcambio di scenario non permette di gestire e sviluppare il progetto»

Che questa vicenda fosse partita sul binario sbagliato si era capito già dalle premesse illustrate dall’Assessore al Commercio Lugi Sala in una riunione con i commercianti peschieresi svoltasi a ottobre. Infatti in quel frangente, Sala, comunicò che quest’anno non ci sarebbero state le luminarie natalizie e altre iniziative significative per le feste, «troppo onerose» per il bilancio dell’Ente. In quella data invitò anche l’Associazione Commercianti Peschiera Shopping a proporre qualche iniziativa, partendo dal presupposto che l’amministrazione comunale avrebbe messo a disposizione 10 mila euro. Il nuovo corso della neonata Associazione Peschiera Shopping, tramite il suo Presidente Mauro Reginella intendeva cominciare un percorso con l’Amministrazione con iniziative coordinate in una strategia di marketing cittadino più ampia. Peschiera Shopping  ha quindi optato per una proposta che permettesse di mettere le basi a questo percorso programmato, e fosse realizzabile da tutti i negozianti delle diverse frazioni. Infatti la proposta  di Peschiera Shopping, non contemplava mercatini o particolari eventi, ma un concorso a premi promozionale nel periodo Natalizio che permettesse la raccolta dei dati dei consumatori  che volontariamente avrebbero permesso l’inoltro di speciali promozioni riservate al circuito cittadino. Nel frattempo l’Amministrazione aveva ridotto a metà i fondi da destinare ai commercianti, per problemi sopravvenuti di bilancio. In tutto iva compresa i fondi per le iniziative natalizie scesero a 5mila Euro. Il giorno 5 novembre, l’Assessore Luigi Sala, inoltra una comunicazione ai commercianti annunciando l’iniziativa chiamata “Lo shopping a Peschiera ti premia”, con tanto di regolamento; invitando i commercianti ad aderire entro il 16 novembre. Iniziativa rilanciata con soddisfazione anche da Peschiera Shopping.  Il 30 novembre il Comune avrebbe poi consegnato il materiale ai negozianti per svolgere il concorso. Ma il Concorso non ha mai visto la luce, perché gli uffici comunali avevano chiesto l’autorizzazione al concorso ai Monopoli di Stato invece che al Ministero dello Sviluppo Economico. Sarebbe bastata una breve ricerca su internet per sapere che i Monopoli di Stato sovraintendono ai giochi con vincite in denaro, come le scommesse, le videoslot  ecc. ecc. Per i concorsi a premi promozionali infatti basta rivolgersi al Ministero di Sviluppo Economico che ha una ampia e esaustiva sezione pubblica sul suo sito. Ovviamente non avendo ottenuto il nulla osta per tempo, il 24 novembre gli uffici comunali comunicano al Presidente di Peschiera Shopping, la volontà dell’Ente di demandare l’organizzazione del concorso, all’Associazione, modalità esclusa fin dall’inizio per dichiarate difficoltà a elargire un contributo a Peschiera Shopping. Il 26 Novembre, il direttivo dei commercianti ha declinato l’offerta e ha scritto all’Assessore Sala,  e al Sindaco: 
«Il repentino, quanto inaspettato cambio di scenario da parte di codesta Amministrazione non permette di gestire e sviluppare il progetto da parte dell’Associazione in tempi così’ stretti e risicati, come  per altro concordati già’ da tempo. Preme sottolineare che i numerosi incontri con l’Assessore al Commercio Sig. Luigi Sala, il Funzionario preposto Dott. Mauro Cattaneo e il Sindaco stesso Sig. Luca Zambon avevano ventilato un’iniziativa della quale il Comune stesso si faceva promotore con l’affiancamento dell’Associazione in questione. Questa doveva essere, come più volte sottolineato dal Dott. Cattaneo, premessa imprescindibile all’iniziativa. Prova ne è che i commercianti di Peschiera avevano già ricevuto la modulistica ed il regolamento in oggetto da parte degli Uffici Comunali preposti all’iniziativa. Si ricorda anche la totale disponibilità ed elasticità nel condividere ogni sorta di modifica che i suggerimenti dell’Amministrazione stessa hanno ritenuto di dover apportare all’iniziativa. Ora, inaspettatamente si chiede all’Associazione di farsi carico della promozione diventandone l’artefice principale».

Giulio Carnevale

La lettera di Peschiera Shopping al Comune di Peschiera Borromeo

risposta-al-comune.pdf

La comunicazione ai commercianti

La comunicazione ai commercianti

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017