Vigili del Fuoco a Peschiera, il traguardo si avvicina

Peschiera ha lanciato un appello per la sicurezza del Sud Est Milanese, i cittadini hanno riposto candidandosi come volontari per il futuro distaccamento dei Vigili del Fuoco. Sono più di 20 le proposte arrivate dai cittadini del territorio, donne e uomini decisi a diventare Vigili del Fuoco Volontari.

La ricerca di volontari è ancora aperta e il Comune rinnova l'invito a proporre la propria candidatura.

“Il nostro obiettivo è portare un distaccamento dei Vigili del Fuoco a Peschiera Borromeo -spiega il Sindaco, Antonio Salvatore Falletta-, un presidio che potrà diventare strategico per garantire la sicurezza non solo della nostra città, ma di tutto il territorio del Sud Est Milanese. Ci servono, però, donne e uomini volontari che scendano in campo al fianco dei Vigili del Fuoco”.

E prosegue: “Sono 20 i cittadini che si sono candidati -continua il Sindaco-, vorremmo ampliare ancora di più la schiera dei futuri Vigili Volontari. Cerchiamo uomini e donne, tra i 18 e i 45 anni, che abbiamo voglia di impegnarsi come volontari al fianco dei Vigili del Fuoco. Abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti i cittadini, la sicurezza è un lavoro di squadra che possiamo e dobbiamo fare tutti insieme”.

Oggi i distaccamenti più vicini dei Vigili si trovano a Pieve Emanuele e in piazzale Cuoco, a Milano. In caso di necessità, le autobotti provengono da sedi con più di 11 km di distanza.

La ricerca dei volontari è estesa a tutto il Sud Est, chiunque sia interessato e voglia saperne di più può contattare il geometra Francesco Vadalà allo 02.51.69.02.33 o scrivere una e-mail all’indirizzo: protezionecivile@comune.peschieraborromeo.mi.it.

A cura del Settore Comunicazione del Comune di Peschiera Borromeo