Regolamento di conti tra malavitosi: colpi di pistola esplosi contro un’auto parcheggiata a Pioltello

Era la notte del 12 agosto scorso, quando alcuni colpi di pistola erano stati sparati contro una un’automobile in sosta all’interno di un parcheggio di Pioltello.

Nei giorni scorsi, a seguito di indagini serrate, i carabinieri di Cassano d’Adda sono risaliti ai due uomini ritenuti responsabili dell’agguato, facendo scattare le manette ai loro polsi. Si tratta del 41enne A.A. e del 64enne F.B., entrambi residenti a Pioltello ma di origini siciliane. Pare che i due abbiano agito a scopo intimidatorio nei confronti del proprietario dell’auto, il figlio di un pregiudicato del luogo con il quale i due avevano avuto una lite. Nell’appartamento di uno dei due arrestati i carabinieri hanno ritrovato una pistola calibro 7,65 e un fucile calibro 12, entrambi privi di matricola e quindi detenuti illegalmente. Oltre a ciò, i militari hanno sequestrato anche diverse munizioni e armi da taglio, oltre a dello stupefacente e un bilancino di precisione.

Redazione Web  

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017